MIRKO PAGLIACCI

Opere

Biografia

Mirko Pagliacci nasce a Losanna (Svizzera) nel 1959.

Si trasferisce a Roma all'età di 10 anni.
Frequenta per 3 anni la Schola Cantorum della Cappella Sistina in Vaticano, sotto la guida del Maestro Domenico Bartolucci (nel pontificato di Paolo VI° ).

Nel 1980 si diploma al Primo Liceo Artistico di via Ripetta a Roma con i docenti Nicola Carrino (tra i fondatori con Giuseppe Uncini del Gruppo 1) e Amelio Roccamonte ( artista firmatario con Lucio Fontana del manifesto Blanco a Buenos Aires nel 1946 ).

Nel 1981 frequenta il corso di pittura di Enzo Brunori all'Accademia di Belle Arti di Roma ma non soddisfatto della didattica preferisce studiare “tecnica del nudo” nell'adiacente Scuola di Nudo con i docenti Alfonso Avanessiàn e Giulio Turcato . Nel 1996 nello studio romano di Mario Schifano conosce il mercante d'arte Pier Paolo Cimatti che gli propone un importante contratto di lavoro in esclusiva con le società Monte Titano Arte, Torcular e Telemarket spa.
Dal 1996 al 2008 ha esposto in varie personali nelle prestigiose gallerie/ show room di Telemarket, parte cipando a varie interviste e special televisivi.

Dal 2000 su invito del critico d'arte Achille Bonito Oliva partecipa ad alcune mostre dedicate alla corrente artistica denominata “Metropolismo”.
La docente accademica e storica dell'arte Lidia Reghini di Pontremoli ha studiato in maniera approfondita il lavoro di Mirko Pagliacci dedicandogli varie riflessioni attraverso cataloghi di mostre e sopratutto includendolo nei testi universitari “derive e conflitti e “nella pancia di un grosso pesce “-archetipi e pratiche antropologiche della submodernità.

Nel 2003 Vittorio Sgarbi lo invita alla mostra “da Picasso a Botero” tenuta al museo di arte moderna e contemporanea di Arezzo.
Nel 2007 Vittorio Sgarbi in qualità di assessore alla cultura di Milano presenta alla galleria Torcular di Milano una mostra dove Pagliacci sperimenta la frammentazione dei linguaggi storici del '900 ( video edizioni Torcular ).
Nel 2008 Duccio Trombadori presenta il testo in catalogo “caos calmo” nella personale “riflessi del Mito”alla Galleria Fontanella Borghese di Roma.

Su invito dell'antropologo Giorgio De Finis partecipa a varie iniziative sperimentali come Il MAAM Metropolis e Il Macro Asilo nel museo di arte contemporanea MACRO di Roma e l'installazione “insieme” presso la fondazione Pistoletto.

Ha partecipato alle mostre “omaggio a De Chirico “ e “ Omaggio a Verdi” in varie sedi istituzionali negli Stati Uniti curate da Tony e Gloria Porcella della galleria Cà d'Oro.
Nel 2012 la galleria Cà D'Oro lo invita alla mostra “il tormento e l'estasi “ tenuta presso Palazzo Torlonia a Roma.

Gran parte del suo lavoro è stato divulgato attraverso le più importanti gallerie televisive italiane come : Telemarket spa , Orler gallery tv, Arteinvestimenti Milano, Arte OraTv ..

Negli ultimi anni alcune sue opere hanno fatto parte dell'arredamento di alcune fiction per la Rai e la Fininvest.

Il giornalista Mario Sassi gli ha dedicato un servizio televisivo per la rubrica culturale “insieme “ per il TG2 RAI

Principali esposizioni

1994
“Lavori recenti” Fortezza Medicea di Girifalco,Cortona testi in catalogo di Ennio Calabria e Lidia Reghini di Pontremoli.

1996
“Trasparenze verdi” Palazzo dei Priori,Perugia.
“Tracce” galleria Cervantes, Milano, a cura di Antonio Arèvalo.
“After Reinhard” ex Cim padiglione Neri, Perugia/Wooster Street Gallery.
New York/Artist Space,Chicago/Mitzakhouse,San Francisco.

1997
L'Arte a Roma, Ex Mattatoio, catalogo Zephiro.


2000
“6 casi di pittura telematica” Museo del Risorgimento/Complesso del Vittoriano Roma, catalogoTorcular a cura di Achille Bonito Oliva, Alberto Abruzzese, Omar Calabrese, Renato Minore, Valerio Dehò.

2001/2008
”Viaggi sperimentali” personale itinerante nelle gallerie Telemarket di Torino/ Milano/ Brescia/ Bologna/Venezia/ Roma/ Napoli catalogo monografico a cura di Franco Boni,edizioni Telemarket.

2004 Da Picasso a Botero” Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Arezzo/ Palazzo Albizzini, Forlì, catalogo a cura di Vittorio Sgarbi e G.Faccenda.

2007 Galleria Torcular Milano,:“Cascella, Emblema, Pagliacci, Schifano presentazione video di Vittorio Sgarbi.

2008
”Riflessi del Mito” Galleria Fontanella Borghese Roma, testo in catalogo di Duccio Trombadori, Bruno Mantura e Vittorio Sgarbi.
“Mito e Velocità” Ex Maneggio del Cremlino Mosca, catalogo Torcular
“Vuoto di memoria” Scuola e museo internazionale del Mosaico di Spilimbergo

2010
Omaggio a De Chirico” Galleria Cà d'Oro Miami Branch/ Saint Thomas High/ School Miami/ New York University/ Consolato Italiano di New York.
“Che 100 fiori sboccino” La Nuova Pesa Roma,a cura di Roberto Gramiccia.

2011
”Terminal painting”Palazzo Morelli Fine Art,catalogo a cura di Andrea Baffoni.

2012
“Habana Up” Galleria Cèrvantes, Roma.
“Progetto solare” Museo San Salvatore in Lauro, Roma, catalogo ed. Il Cigno.
“Metropolismo-l'altra Storia” Scuderie di Palazzo Ruspoli, Roma a cura di Achille Bonito Oliva.
“Il Tormento e l'estasi” Palazzo Torlonia Roma a cura della galleria Cà d'Oro.
Artisti della galleria” Ulisse gallery Roma.

2013
“Arte in terapia” 56° Festival dei 2 mondi di Spoleto.
“Il libro d'arte e d'artista” Beit Hair's Museum Tel Aviv-Israel.
“Omaggio a Verdi” Auditorio S.Cecilia Roma / Cà d'Oro Gallery Miami

2014
“La grande illusione” Temple university gallery,Roma.
“Com-Presenze” Museo Nazionale Arch-MIBAC.
“Omaggio a Berlinguer” Camera dei Deputati-Palazzo Chigi Roma/ Castel dell'Ovo Napoli/ Musei civici di Palazzo Mosca Pesaro/ Fondazione 2000 Bologna.

2015
“Insieme”Fondazione Michelangelo Pistoletto, Biella.
MAAM Museo Metropoliz Roma, catalogo a cura di Giorgio De Finis.
“La dieta mediterranea”Fortezza belvedere San Costabile, Castellabate (Sa)
Galleria Fontanella Borghese presso Spazio Plus Art Roma.
“Sant'Antioco” Palazzo Valentini Roma.

2016
Contatti-Kontakty Castello di Bratislava /ambasciata Slovacca Roma.

2017
“Un libero soffio d'arte nello sport” Palazzo del CONI Milano.
“Il museo ovunque” DIF-Palazzo Chigi, Formello.
Premio Sulmona, Polo Museale Sulmona. Rome Art Week.

2018
Italian Art Fire- Art Genera Gallery, Bruxelles.
Galleria Fidia Arte contemporanea, Roma
#Atelièr2” stanze d'artista-MacroAsilo-Museo d'Arte contemporanea Roma

2020
“Creativity” Project room-Palazzo della Corgna ,Castiglion del Lago, Perugia
videoart “autoritratto” regia di Tommaso Pagliacci studente del CSC Roma.
“Non c'è bellezza senza mistero” sala Cannonieri -Rocca Paolina Perugia, a cura della galleria San Giorgio Arte.
“Ostaggio” nel museo chiuso per covid - opera visibile in live streaming - Palazzo della Corgna - Castiglion del Lago, Perugia. a cura di Andrea Baffoni.

2021
“Transient” Antica Fornace di Deruta, catalogo a cura di Andrea Baffoni. Galleria Orler-Madonna di Campiglio.

2022
Artisti della galleria,Ulisse Gallery Roma.
Collettiva - Galleria Fidia Arte contemporanea Roma.
Mercante in fiera - Parma. Gallery AnticArte Roma.
Collettiva-Galleria Marchetti Roma
“Angeli, Festa, Schifano, Rotella, Pagliacci“ Arte Ora Tv: a cura di Roberto Porcelli e Raffaele Soligo.